SvizzeraEnergia invita i comuni a presentare nuovi progetti

19.04.2021
4 l 2021
  • Energia e ambiente

Il 1° maggio 2021, l’Ufficio federale dell’energia lancia il nuovo programma per la promozione di progetti nel settore dell’energia e del clima. Il bando di gara è aperto a città, comuni e regioni che perseguono una politica energetica e climatica.

L’Ufficio federale dell’energia sostiene con il programma «SvizzeraEnergia per i comuni» città, comuni e regioni che si dimostrano pionieri o hanno una funzione esemplare in ambito Smart City, Aree 2000 watt o in veste di Regioni-Energia.

La strategia di SvizzeraEnergia 2021-2030, adottata dal Consiglio federale nel 2018, viene attuata attraverso tre ambiti d’intervento principali, responsabili del 74% del consumo finale di energia in Svizzera: efficienza energetica degli edifici ed energie rinnovabili per le economie domestiche, mobilità delle economie domestiche e delle imprese, impianti e processi nell’industria e nei servizi. Sono stati definiti anche altri settori, quali formazione di base e formazione continua, digitalizzazione, comunicazione e comuni-regioni-quartieri, ecc.

Le città, i comuni e le regioni rivestono un ruolo fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi della Strategia energetica 2050 e delle «emissioni nette pari a zero» dell’Accordo di Parigi sul clima. A partire da maggio 2021, viene lanciato il bando per il nuovo programma per la promozione di progetti dell’Ufficio federale dell’energia nell’ambito del programma «SvizzeraEnergia per i comuni». La priorità sarà data alle città, ai comuni e alle regioni che si dimostrano pionieri o hanno una funzione esemplare in ambito Smart City, Aree 2000 watt o in veste di Regioni-Energia. Città, comuni e regioni possono usufruire dei sostegni finanziari descritti di seguito.

Front Runner

Con il programma Front Runner, «SvizzeraEnergia per i comuni» inaugura una nuova e ambiziosa modalità di promozione per città e comuni esemplari e ambiziosi nell’ambito della politica energetica e climatica, che dispongono già di una strategia di politica energetica molto sviluppata. Le città e i comuni che si identificano nella Strategia energetica 2050 e negli obiettivi dell’Accordo di Parigi del 2015 beneficiano di un sostegno per l’elaborazione concettuale e l’attuazione di progetti concreti. Hanno altresì l’opportunità di allineare i loro progetti Smart City agli obiettivi della Società a 2000 watt. A decidere in merito all’accettazione delle domande e alla concessione di un sostegno finanziario tra 80'000 e 100'000 franchi all’anno per un periodo di due anni è una giuria di specialisti.

Città e comuni all’avanguardia

Le città e i comuni all’avanguardia sotto il profilo della politica energetica e climatica hanno la possibilità di realizzare appassionanti progetti grazie al nuovo programma di promozione. In tale ottica «SvizzeraEnergia per i comuni» sostiene principalmente i progetti nei campi d’azione prioritari mobilità, edifici, energie rinnovabili nonché impianti e processi. Il sostegno finanziario, che oscilla tra 15'000 e 30'000 franchi all’anno, sarà assegnato da una giuria di specialisti a città e comuni per un periodo di due anni.

Le Regioni-Energia

Nell’ambito della promozione di progetti, le attività intercomunali beneficiano di un forte sostegno. L’obiettivo è pianificare e promuovere in modo mirato a livello regionale le energie rinnovabili e le misure di efficienza energetica. In questo ambito «SvizzeraEnergia per i comuni» sostiene principalmente i progetti nei campi d’azione prioritari mobilità, edifici, energie rinnovabili nonché impianti e processi. Le città e i comuni che già collaborano a livello intercomunale, ma anche le associazioni e le organizzazioni con un coinvolgimento diretto di città e comuni possono beneficiare di un sostegno finanziario per progetti che oscilla tra 15'000 e 30'000 franchi all’anno per un periodo di due anni, assegnato da una giuria di specialisti.

I progetti temporanei

SvizzeraEnergia sostiene finanziariamente, in modo specifico e limitato nel tempo, le città, i comuni e le regioni per progetti legati a determinate tematiche. Vengono ad esempio sostenute manifestazioni informative destinate alla popolazione su temi concreti. Per il 2021, i temi sono i seguenti: calore rinnovabile, fotovoltaico nei comuni, comunità solari e Make heat simple. La promozione dei progetti è aperta a tutte le città, i comuni e le regioni interessate, con un sostegno finanziario pari a 5'000 franchi per i comuni e fino a 15'000 franchi per le regioni. Saranno accettate le prime candidature complete.

Promozione di progetti

A decorrere dal 1° maggio 2021, l’Ufficio federale dell’energia sostiene tramite sovvenzioni i progetti realizzati nell’ambito del programma «SvizzeraEnergia per i comuni» da città, comuni e regioni che perseguono una politica energetica e climatica impegnata.

Presentazione di progetti: Informazioni dettagliate e moduli disponibili su www.local-energy.swiss a decorrere dal 1° maggio 2021 (hotline 0848 444 444).

Ufficio federale dell’energia
«SvizzeraEnergia per i comuni»
con Vérène Gaillard, Comunicazione