Scuola di musica Biel, Orchestra di bambini Pinocchio.

Integrazione attraverso l’educazione musicale

17.09.2021
9 l 2021
  • Politica sociale

L’educazione culturale contribuisce in modo significativo alla definizione dell’identità di bambini e giovani provenienti da un contesto migratorio. In questo senso, le scuole di musica svolgono un ruolo importante.

Nel processo di integrazione di bambini e giovani provenienti da un contesto migratorio, è noto come il fare musica attivamente svolga un ruolo importante. Le circa 400 scuole pubbliche di musica in Svizzera hanno in particolare la responsabilità di avvicinare alla formazione musicale gruppi di popolazione con un livello culturale ed educativo limitato.

Un gruppo di lavoro istituito dall'Associazione svizzera delle scuole di musica, composto da insegnanti di musica ed esperti nel campo dell'integrazione, ha sviluppato nelle linee guida Integrazione attraverso l'educazione musicale sia basi teoriche che raccomandazioni pratiche per le scuole di musica. Queste linee guida riassumono il lavoro di integrazione sotto forma di informazione, integrazione e sostegno, presentandolo come una missione congiunta delle scuole di musica, della scuola pubblica e dei dipartimenti di integrazione. La parte pratica contiene attività, contenuti e azioni delle scuole di musica a favore dell'integrazione di bambini e giovani, nonché elementi di successo e istruzioni concrete per la loro realizzazione. Uno degli elementi principali delle linee guida definisce come obiettivo dell'educazione musicale nelle scuole di musica svizzere l’avvicinamento di tutti i bambini e i giovani nel nostro Paese alla musica attiva. Nel contesto delle pari opportunità e dell’accesso a tutti, è necessario garantire sia ai bambini provenienti da un contesto migratorio che a quelli nativi la partecipazione alla vita economica, sociale e culturale del Paese. Ciò è determinato dall'articolo 67a della Costituzione relativo all'educazione musicale. Con il pacchetto di misure per l'integrazione attraverso l'educazione musicale, l'Associazione svizzera delle scuole di musica fornisce un approccio per la realizzazione di questo obiettivo.

La musica rende felici – fare musica ancora di più

Come progetto complementare alle linee guida, l’ASSM ha sviluppato una scheda informativa (cfr. allegato) che coinvolge gli uffici di assistenza sociale dei comuni e delle città, i centri di consulenza per migranti, come pure altri partner come la scuola dell’obbligo nell’azione di sensibilizzazione, affinché bambini, giovani e le loro famiglie prendano coscienza delle attività offerte dalle scuole di musica svizzere. La scheda funge da punto di partenza e tramite un codice QR o un URL rinvia ad una pagina del sito ASSM dove si trovano le informazioni in varie lingue nazionali relative all’accesso all'educazione musicale nelle scuole di musica e invitano a entrare in contatto con una scuola di musica ASSM della zona.

 

 

Andreas Weidmann
Comunicazione ASSM

Informazioni: