«Consumo e produzione sostenibili», «Clima, energia e biodiversità» e «Pari opportunità e coesione sociale» sono gli ambiti tematici al centro della Strategia per uno sviluppo sostenibile 2030 del Consiglio federale. L’anno prossimo, un manuale digitale sarà pubblicato in collaborazione con i cantoni e i comuni come guida per l’attuazione dell’Agenda 2030.

I comuni sono essenziali per il successo dell’Agenda 2030

17.08.2021
  • Energia e ambiente

Il Consiglio federale ha adottato la nuova Strategia per uno sviluppo sostenibile 2030. I comuni in particolare possono dare un importante contributo all’attuazione dell’Agenda 2030.

«Consumo e produzione sostenibili», «Clima, energia e biodiversità» e «Pari opportunità e coesione sociale». Questi ambiti tematici sono al centro della Strategia per uno sviluppo sostenibile 2030 (SSS 2030) del Consiglio federale. Si basano sull’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e sui suoi 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS).

Gli OSS vanno dallo sradicamento della fame nel mondo e dalla lotta alla povertà al rafforzamento del consumo sostenibile o alle misure per rispondere ai cambiamenti climatici. Gli stati membri delle Nazioni Unite hanno riaffermato il loro impegno a raggiungere questi obiettivi entro il 2030. A febbraio, il Consiglio federale ha messo in consultazione la nuova strategia ricevendo più di 230 risposte che mostravano che la maggior parte delle parti interessate sostiene le priorità identificate.

Con l’adozione della SSS il governo federale vuole mandare un chiaro segnale. Le tre aree prioritarie devono essere promosse a tutti i livelli di governo. La strategia non è vincolante per i comuni, tuttavia essi danno un contributo importante negli ambiti delle pari opportunità, della promozione dell’integrazione e delle infrastrutture e degli appalti sostenibili.

Proprio per questo motivo, l’anno prossimo sarà pubblicato in collaborazione con i cantoni e i comuni un manuale digitale che potrà servire come supporto e guida per l’attuazione dell’Agenda 2030 e fornirà numerosi esempi pratici.

Daniel Dubas
Delegato del Consiglio federale all’Agenda 2030